martedì 8 ottobre 2013

Un libro mi disse 33 + g.a. di un'amica


Ciao a tutti eccomi qui per l'appuntamento quindicinale con il libro mi disse...il libro proposto l'ultima volta non è stato indovinato da nessuno. Il suo titolo ve lo mostra direttamente Kim  : è il libro che ho ricevuto da Daria con l'ultimo swap libri che proposi questa primavera e che ho  letto  a giugno mentre ero al mare.
Mi è molto piaciuto, perchè non è il solito thriller, ma ha il merito di affrontare un tema come quello dell'autismo con delicatezza, parlando non solo di morte, indagini e polizia, ma anche di amore materno e di sacrifici, di amicizia e delusioni, di bullismo e di paura, di sogni infranti e di voglia di riscatto.Un libro veramente toccante.
 Se volete ordinarlo o saperne di più potete andare QUI.

La frase del libro da indovinare oggi è la seguente,  la regola è la solita...questo è un gioco e non si vince nulla, ma si diffondono le parole dei nostri libri preferiti e magari anche la voglia di leggerli: 
da pag. 29:
"In aereoporto, è come se in pratica non ti trovi da nessuna parte ancora, tu ci si stai avvicinando piano piano, e prima di arrivarci cammini sulle piastrelle lucide, sali e scendi sulle scale mobili, compri le sigarette la Coca Cola la Fanta "Panorama" "Tuttosport" le caramelle il dopobarba e centinaria di persone passano e continuano a passare, come quella volta che io stesso ho visto passare vicino a me Valeria Marini, per esempio.  

La soluzione tra 15 gg, naturalmente...

...e a proposito di libri voglio segnalarvi questo Giveaway indetto dall'amica Barbara (cliccare sul nome)per festeggiare i 3 anni del suo blog 
leggete bene le regole, commentate, avete tempo fino al 26 ottobre! :-)

27 commenti :

  1. Ciao Fiore,

    Non ho proprio idea di che libro si tratti, dev'essere recente visto che si parla della Marini, ma è il buio più totale.
    Ti auguro una buona giornata
    Luisella

    RispondiElimina
  2. beh... deve essere proprio un libro interessante...
    io sto leggendo "nessuno si salva da solo" di Margaret Mazzantini... proprio bello !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L ho letto e non mi è piaciuto , si stacca molto dai libri della stessa autrice letti prima per cui mi ha un pò delusa...

      Elimina
  3. anch'io non ne ho idea... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi piace proporre libri magari non recentissimi o noti , a volte, in modo poi da darvi uno spunto di lettura 'fresca' anche se non nuovissima...

      Elimina
  4. Ma dai... non avevo letto la citazione della volta scorsa... chissà come mai mi ero persa il post! Sono contenta che il libro ti sia piaciuto, come dici tu affronta un tema serio in modo diverso dal solito e senza paternalismi. Per il libro di questa settimana non so... anche se non mi sembra di avere letto queste parole in un altro momento... ci penso su e magari torno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Daria....questo libro mi ha insegnato molto ed ha una trama insolita...

      Elimina
  5. Io cara cara Fiore sono a zero con i libri! peccato ma purtroppo è così.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro Tomaso tu fai anche troppo ! non so come fai ad essere sempre cosi pronto al computer!!

      Elimina
  6. Cosa sarà?Proprio non lo sò.
    Per lo swap noel ci penso un pò,sono indietro con un sacco di cose,non vorrei rischiare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensci su...tempo ce n'è ancora per iscriversi!

      Elimina
  7. Non mi sono nuove queste frasi del libro in questione , ma proprio non mi viene in mente , tantomeno il titolo..
    Grazie come sempre per le "dritte" che ci dai sui titoli proposti..
    Bacio serale!

    RispondiElimina
  8. Non è facile indovinare, io poi non indovino mai :(
    Questa estate mi sono letta oltre 700 pag. Ho comprato un libro di cui avevo effettivamente sentito parlare bene: "I Melrose" di St. Aubyn Edward, un scrittore bravissimo, è come leggere un classico. E' un libro particolare perchè parla dei disastri che possono fare genitori che non si amano, ma che anzi si odiano per cui molto problematici. Non è un libro rilassante, anzi fa proprio male. Non era un libro per l'estate.
    Bacioni cara amica. ^_^

    RispondiElimina
  9. Grazie per il post e grazie per la partecipazione. Non è facile seguire tutti i blog...ma ora mi sono iscritta per avere l'aggiornamento del tuo blog direttamente via email xche' mi interessano molto le tue recensioni-segnalazioni di libri.
    Un abbraccio e grazie ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te...mi fa piacere che tu apprezzi questo appuntamento librario!!

      Elimina
  10. Un saluto e un abbraccio, cara Fiore.
    A presto.
    Marilicia.

    RispondiElimina
  11. ciao
    non so proprio che libro è. Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  12. Mi piace il libro che hai proposto, il tema è molto attuale nel campo educativo. A presto. Ely

    RispondiElimina
  13. Ci penso e ci provo ogni volta, ma non ti scrivo perchè non mi viene in mente mai nulla!:-) un saluto!

    RispondiElimina
  14. Buon fine settimana cara amica e buonanotte ^_^

    RispondiElimina
  15. Dimenticavo, bellissima l'immagine dell'intestazione! ^__^

    RispondiElimina
  16. amici anche se non passo o non rispondo qui ai vs. commenti non vuole dire che io non li legga, infatti mi arrivano sullo smartphone....so sempre cosa pensate e dite nei commenti. se non rispondo direttamente o passo subito da voi è perchè non riesco a fare tutto quello che vorrei, purtroppo....

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...